Dei nomi improbabili e vetusti (per non dire anacronistici)

Una piccola chiosa sul caso dei furbetti del quartierino: sul sito di Repubblica è disponibile il pdf dell’ordinanza di applicazione di misure cautelari a Fiorani e soci.
Da bravo (futuro) avvocato, mi sono fiondato a leggerlo (a proposito, è un po’ pesantino [5.5Mb], per cui occhio a scaricarlo) e, sebbene sia lungo e praticamente incomprensibile per i non giuristi, ho notato una cosa buffa, che sottopongo anche al vostro centro d’ilarità:

  Persone sottoposte alle indagini in ordine: [...] MARMONT DU HAUT CHAMP Paolo Umberto Giulio [...]

Senza voler fare il razzista, ma uno con un nome così (a.D. 2005) doveva essere in qualche modo punito.
Tutto ciò mi ricorda il caso di Gelasio, di cui ebbi a parlare tempo fa.

***

  Rimanete sintonizzati: alle 12:15 verrà pubblicato un nuovo articolo :D

Leave a Reply